top of page

Dalla ragione all'empatia
Affrontare le relazioni interpersonali come opportunità di leadership

FullSizeRender-18.JPEG
1717444762.png

Prendi la tua copia
Ora disponibile su Amazon in formato Kindle e copertina flessibile

DisponibilesuAmazonIT.png

Hai perfezionato le competenze necessarie per eccellere nel lavoro e gestire la vita quotidiana. Eppure, ti trovi spesso bloccato: la carriera è in stallo, le relazioni sono ormai statiche o addirittura paralizzate. Qualcosa non funziona.


La dura verità è che, a prescindere da quanto tu sia brillante, le capacità tecniche non ti forniranno il carisma, l'empatia e la disinvoltura necessari per avanzare. Non importa quanto ben progettati siano i tuoi algoritmi, non ti insegneranno a essere un leader autentico.


La buona notizia è che il cambiamento è alla tua portata. Pensa alle interazioni sociali sul luogo di lavoro come a una danza: tutto ciò che devi fare è iniziare a sentire la musica e imparare i passi. Poi puoi entrare in pista e prendere l'iniziativa.


Questo libro ti mostra come sfruttare le tue competenze esistenti e aggiungervi alcune mosse strategiche. È una guida passo dopo passo, letteralmente, per diventare un leader sicuro, assertivo ed empatico.

LE OPINIONI DEI LETTORI

Ci hai donato il tuo cuore con le tue storie e risorse.

Ci porti in un viaggio che può aiutare molte persone nel settore tecnologico a diventare leader.

Il tuo audiolibro è potente perché possiamo percepire la tua passione e umanità, il che ci aiuta a connetterci.

Industrial Engineer

Altamente pratico, facile da capire e conciso per aiutarti a diventare un leader compassionevole.

Nature Reflecting on Crystal Glass

La tua trasparenza è un promemoria che anche tutti quelli che incontriamo desiderano connessione.

List Of Chapters

Leggi l'introduzione

C'è una vecchia storiella, che forse conosci.


Un uomo ha perso le chiavi. È mezzanotte, la corrente è saltata, e la casa è completamente al buio. Poiché non riesce a vedere nulla, decide di uscire a cercare le chiavi vicino al lampione all'angolo della strada.


Arriva il suo vicino, e gli chiede cosa stia succedendo.


«Ho perso le chiavi di casa» risponde l’uomo.


«Lascia che ti dia una mano» dice il vicino.


Dopo un po' gli domanda «Dov’è, esattamente, che hai perso le chiavi?»


«Beh, in casa, da qualche parte.»


«Cosa?» esclama il vicino. «E allora perché le stiamo cercando qui fuori?»


L'uomo lo guarda con aria sorpresa. «Perché non ha senso andare a tentoni in una casa completamente buia. La luce è qui fuori.»


Questa storia è significativa perché cattura una verità essenziale: quando affrontiamo una sfida, piuttosto che cercare nel posto in cui il problema si trova veramente, spesso guardiamo verso ciò che ci è più familiare, in un luogo dove possiamo usare i nostri strumenti abituali. Questo si verifica specialmente quando affrontiamo sfide emotive: spesso preferiamo ritirarci nel nostro io familiare piuttosto che addentrarci nel “buio” dell'ignoto.


Io lo so. Nei miei primi anni, ho passato troppo tempo a gattonare intorno ai lampioni. E oggi, nel mio lavoro di leadership coach, avendo lavorato con centinaia di manager ed executive di primarie aziende, incontro tante persone che cercano le chiavi nel vialetto fuori casa, credendo di trovare soluzioni all'esterno piuttosto che all'interno. 


Ho capito che c'è una fondamentale differenza che separa coloro che eccellono nella leadership dagli altri: i leader eccezionali sanno come navigare le sfide sociali ed emotive delle loro interazioni quotidiane con facilità e fluidità. Questa capacità non è il risultato di una maggiore conoscenza dei fatti o di un insieme specifico di regole esterne. Piuttosto, scaturisce naturalmente da una mentalità in cui trovano spazio esperienza, comprensione ed empatia. Una mentalità che si basa sull'auto-osservazione onesta e resa possibile dalla volontà di cambiare.


Una delle prime cose che dico ai miei clienti è che non c'è nulla che io insegni o faciliti che non abbia sperimentato personalmente. Sì, ero quel ragazzo che sapeva comprendere gli algoritmi, sviluppare software e gestire progetti complessi. Eppure, dal punto di vista interpersonale ero un disastro. Testardo, rigido e impacciato, ero terribilmente incapace di gestire le mie emozioni.


Così ho intrapreso un viaggio di sviluppo individuale. Le mie maggiori risorse erano la curiosità e la determinazione. Volevo davvero capire cosa mi servisse per sentirmi a mio agio nei diversi contesti sociali. Volevo essere libero – o almeno più libero – con maggiore fiducia in me stesso e più in sintonia con gli altri. Volevo accogliere con disponibilità i suggerimenti e imparare a esercitare la mia influenza con rispetto ed empatia.


I miei primi passi incerti di auto-scoperta mi hanno indirizzato lungo un percorso che mi ha portato dove sono oggi: aiutare le persone a raggiungere ciò che desiderano e facilitare la loro crescita personale. Da più di dieci anni, guido i leader di vari settori d’industria a identificare meglio le sfide fondamentali nella loro vita e a imparare come superarle con fiducia. È davvero motivante osservare delle persone di valore quando decidono di affrontare una sfida e osano essere se stesse.


Quando ci capita di fallire, una reazione tipica è quella di tuffarci a capofitto in una nuova relazione o in un nuovo lavoro, senza prenderci il tempo di capire i motivi di quel fallimento. A volte invece, più semplicemente, incolpiamo gli altri. Insomma, facciamo di tutto per rimanere vicino al nostro lampione, perché siamo convinti di aver bisogno della luce esterna per guidarci. Senza quella luce, pensiamo, saremmo incapaci di vedere.
Molti di noi sono abituati a risolvere problemi complessi attraverso la tecnologia e i computer. Scriviamo algoritmi e righe di codice, e progettiamo dei bei diagrammi. Ma quando si tratta di tematiche meno tangibili, come la comunicazione, le caratteristiche individuali e i comportamenti, ci perdiamo. Per strada.


Se vuoi ottenere una promozione, aumentare la tua capacità di guadagno, influenzare le persone e diventare un leader ammirato, le conoscenze tecniche e i titoli di studio possono aiutare solo fino a un certo punto. Per avanzare ulteriormente, serve un complesso di competenze diverse: abbiamo bisogno di autoconsapevolezza e della capacità di connetterci con le persone. Dobbiamo essere coraggiosi, dare un'occhiata dentro noi stessi, e trovare la nostra luce. In breve, abbiamo bisogno di intelligenza emotiva.


Fortunatamente, possiamo tutti realizzare questo cambiamento; lo so, si tratta di una vera sfida, ma è alla tua portata. È come imparare a ballare. Sentiamo e percepiamo la musica, immaginiamo i passi, ma dobbiamo imparare a mettere tutto in movimento, un passo dopo l’altro. E come si fa? ti domanderai… 


La prima cosa è capire che cosa ci trattiene e limita la nostra fiducia e il nostro atteggiamento. Poi dobbiamo ascoltare il ritmo, imparare i passi e praticarli finché non diventiamo fluidi nei movimenti. A questo punto, possiamo cominciare a ballare con un partner. La passione e l’impegno ci permetteranno, un po’ alla volta, di padroneggiare i nostri movimenti e infine saremo in grado di creare la nostra danza autentica, con carisma, stile e sicurezza.


Il mio viaggio personale non è stato facile. Ho imparato a mie spese quanto impegno, curiosità e coraggio siano necessari per l'auto-trasformazione. Ma credo fermamente che non ci siano alternative valide. Se non vuoi intraprendere il viaggio, se continui a cercare le chiavi intorno ai lampioni, potresti finire per morire con la musica ancora dentro di te, come ha detto Wayne Dyer. Ma se inizi a guardare dentro di te con curiosità e compassione, posso prometterti, sarai in grado di raggiungere il tuo potenziale ed esprimerti pienamente.


Allora, cosa ne pensi? Sei pronto ad intraprendere questo viaggio di scoperta e crescita?

SuAmazon.png

MODI PER COLLABORARE CON ME

Per le risorse umane

Non possiamo permetterci di fare a meno della determinazione e dell'iniziativa dei leader audaci, ma non possiamo permettere che compromettano il successo dell'organizzazione.

Per i leader di grande impatto

Hai padroneggiato l'arte di ottenere risultati.
Ora, padroneggia l'arte di ispirare le persone.

Per i team che lavorano con leader determinati

Rafforza la tua fiducia.
Quando la tua voce non viene ascoltata, tutti perdono.

Ottieni il tuo
quaderno di lavoro con un riassunto del
contenuto di ogni capitolo

(In versione inglese
- italiana su richiesta)

Thanks - Check your email for your workbook

Companion Workbook
bottom of page